dott. Paolo Angeli, specialista in Ossigeno-Ozono Terapia e referente per l'Ozono Industriale



































· Valutazione clinica del paziente (esami ematochimici - esame vascolare valutazione del dolore notturno e alla deambulazione)
· Mantenimento della terapia farmacologica già praticata
· Trattamento locale con microiniezioni perilesionali e intralesionali
· Immissione di Ozono a varie concentrazioni (prima alte, per avere l'azione antisettica, cioè a 50-70, poi a decrescere fino a 30-25 per un'azione ossigenante)